Informazioni e cenni storici su BORGAGNE

Borgagne è un piccolo centro che si colloca circa 5 km dalla costa e da Melendugno, suo comune di appartenenza. Bandiera Blu CEE ideale per una vacanza nel salento all’insegna del relax.

Piccolo Borgo a pochi chilometri dal mare
Borgagne è raccolto in una depressione, è circondato da verdi distese d’ulivi interrotte solo da bianchi edifici masserizzi, a pochi chilometri dalle splendide spiaggie di Torre Dell'Orso, Torre Sant'andrea ed Alimini grazie alle quali vanta una vasta offerta ricettiva (case private, Bed And Breakfast, Affittacamere) e per chi è in cerca di una vacanza nel salento in totale tranquillità. E' un'ottimo punto di partenza per visitare oltre alla costa, l'entroterra salentino. Le sue antiche origini sono attestate, da alcuni documenti che ci parlano di Borgagne come grancia, dipendente dall’abbazia di San Niccolò di Casole (presso Otranto) e da alcune cripte anacoretiche (VII - XI sec d.C.), come quella detta di S. Nicola, appena fuori l’abitato e come quella che, secondo documenti d’archivio, si troverebbe sotto l’attuale piazza S. Antonio. La presenza di monaci basiliani è testimoniata anche dal nome Basilea, nome con cui il paese fu appellato per un breve periodo, mentre Borgagne deriverebbe da Borgus d’Agnae (Borgo degli agnelli), come già nel XVI sec. veniva chiamata, perché caratterizzata da attività prettamente agricolo-pastorali. Gli abitanti della Grecìa Salentina chiamavano il paese con il nome griko Vrani, che stava ad indicare o un luogo umido, caratterizzato da paludi, o il nome di una famiglia bizantina, i Vranas attestati in area salentina.


CENNI STORICI
Nel 1337 Borgagne era di proprietà della famiglia provenzale dei De Stendardo, insieme ai feudi di Pasulo e S. Salvatore, nel 1463 rimase senza un feudatario, per espressa richiesta degli abitanti; ma già l’anno seguente il paese e il relativo feudo, furono ceduti al barone Gaspare Petraroli, che in seguito li passò al figlio Belisario. Nel 1494 Alfonso II concesse a Belisario Petraroli, il possesso in perpetuo dei casali di Borgagne, Pasulo e quello disabitato di S. Salvatore. Fu proprio Belisario nel 1498, a far erigere la torre, inglobata nell’angolo Nord-Est, e in seguito il castello posto nel luogo più alto dell’abitato, insieme ad una serie di case-torre; queste opere difensive si resero indispensabili in seguito alle incursioni dei turchi che pochi anni prima avevano invaso Otranto, la vicinissima Roca Vecchia e il territorio circostante. Nel 1531, colpevole di aver partecipato alla II congiura aristocratica napoletana contro gli spagnoli, Belisario Petraroli perse Borgagne e i suoi casali, che furono assegnati al commendatore Ferdique de Urries. Passata alla famiglia dei baroni De Iserio, tornò ai Petraroli, nel 1601 Borgagne fu venduta a Vincenzo M. Zimarra e nel 1616 al genovese Giov. Battista Spinola.


Come arrivare a BORGAGNE

In auto
Si raggiunge Bari (uscita Bari Nord) tramite le autostrade e si prosegue verso la superstrada per Brindisi-Lecce (uscita tangenziale ovest o est). Arrivati a Lecce prendete la tangenziale ed uscite a Merine, proseguite in direzione Vernole-Melendugno-Borgagne.


In aereo
Si fa scalo a Brindisi quindi si prosegue per Borgagne in taxi o autobus facendo scalo a Lecce.

In treno
Si arriva alla stazione ferroviaria di Lecce e si prosegue per Borgagne in taxi o autobus.

Mappa

Ingrandisci mappa

Ristrutture ricettive BORGAGNE

Cod. C27
A soli 5 Km. dalle splendide spiaggie della Marina di Melendugno (Bandiera Blu D'Europa). Ideale per facili spostamenti alla scoperta delle bellezze dell'entroterra salentino, a due passi dalla Grecìa Salentina. Grazioso seminterrato, 4 posti letto, arredato di nuova costruzione, ideale per soggiorni vacanza brevi.
Localita: BORGAGNE
Cod. B03

La Torre nel Borgo, è ubicata nel centro storico di Borgagne (Le), Borgo Autentico d’Italia a breve distanza dalla splendida costa adriatica salentina. Ricavato da un’antica “Casa a Torre” del ‘500, le sue unità abitative, sapientemente restaurate con materiali di pregio, sono finemente arredate e accessoriate di ogni confort, ricreando l’antica atmosfera delle "case a corte" salentine.

Localita: BORGAGNE
Cod. B07
La Torre nel Borgo, è ubicata nel centro storico di Borgagne (Le), Borgo Autentico d’Italia a breve distanza dalla splendida costa adriatica salentina.
Localita: BORGAGNE
Cod. A01
Nuovissime camere quadruple, finemente arredate con stile marinaro, con bagno privato, frigo bar, TV Led, Biancheria da letto e da bagno.
Localita: BORGAGNE
Cod. B02

La Torre nel Borgo, è ubicata nel centro storico di Borgagne (Lecce), Borgo Autentico d’Italia a breve distanza dalla splendida costa adriatica salentina. Ricavato da un’antica “Casa a Torre” del ‘500, le sue unità abitative, sapientemente restaurate con materiali di pregio, sono finemente arredate e accessoriate di ogni confort, ricreando l’antica atmosfera delle "case a corte" salentine.

Localita: BORGAGNE
Cod. B01
La Torre nel Borgo, è ubicata nel centro storico di Borgagne (Lecce), Borgo Autentico d’Italia a breve distanza dalla splendida costa adriatica salentina. Ricavato da un’antica “Casa a Torre” del ‘500, le sue unità abitative, sapientemente restaurate, sono finemente arredate e accessoriate di ogni confort, ricreando l’antica atmosfera delle "case a corte" del Salento.

Localita: BORGAGNE
Cod. B04

La Torre nel Borgo, è ubicata nel centro storico di Borgagne (Le), Borgo Autentico d’Italia a breve distanza dalla splendida costa adriatica salentina.

Localita: BORGAGNE